COSA SONO I DOSHA? LA SCIENZA DELL’AYURVEDA

i 3 DOSHA e come ci influenzano

COSA SONO I DOSHA? LA SCIENZA DELL’AYURVEDA

I cinque elementi, che abbiamo visto insieme, formano le tre forze fondamentali che governano l’universo: i tre Dosha, che prendono nome di Vata, Pitta e Kapha.

Essi governano l’intero cosmo e coordinano le funzioni della fisiologia umana.

Da loro dipendonoLA SALUTE E LA MALATTIA, le funzioni della mente, del corpo, ma anche i fenomeni della natura come il clima e le stagioni.

L’ equilibrio dei tre dosha è come un accordo musicale. Se uno strumento è ben accordato avremo un suono armonioso, in caso contrario sentiremo una nota stonata e spiacevole. Nello stesso modo se i dosha sono in equilibrio avremo salute, felicità e forza sia fisica che mentale.Se invece i Dosha sono fuori tono si avrà malattia e debolezza. Tutto ciò che avrà caratteristiche simili al dosha tenderà ad incrementarlo e quindi a squilibrarlo, mentre l’esatto opposto lo pacificherà.

Hai mai pensato al tuo corpo come uno strumento musicale?

Sei ben accordato e la tua musica è piacevole? O hai bisogno di riaccordarlo?

QUALI SONO E COSA CONTROLLANO?

Nello specifico VATA è costituito da aria e spazio.

La sua azione è quella di controllare ciò che si muove:

  • Il movimento dei pianeti,
  • il soffiare del vento,
  • gli impulsi elettrici lungo i nervi,
  • la peristalsi intestinale
  • Sono sotto il controllo di Vata che rappresenta il principio del trasporto, del movimento e della comunicazione.
  • Nel corpo umano Vata presiede in particolare alle funzioni del sistema nervoso.

Pitta è formato da fuoco e acqua.

  • Ciò che produce calore, è l’energia cosmica che fa ardere il sole e le stelle,
  • il fuoco gastrico che digerisce gli alimenti,
  • il complesso degli enzimi mitocondriali nelle cellule viventi.
  • Rappresenta il principio di digestione, metabolismo e trasformazione.
  • Nel corpo umano presiede in particolare alle funzioni digestive ed endocrine, al metabolismo cellulare e alla regolazione della temperatura corporea.

Kapha è formato da acqua e terra, ciò che unisce.

  • Rappresenta il principio della coesione che mantiene uniti i pianeti, le galassie e che dà forma e compattezza al corpo.
  • Promuove la crescita e conferisce energia e forza,
  • è responsabile della lubrificazione delle articolazioni e dell’immunità,
  • controlla l’ equilibrio dei fluidi a livello tessutale e cellulare.

SECONDO TE CHE DOSHA SEI?

QUALI SONO LE TUE CARATTERISTICHE PREDOMINANTI?

Questi tre dosha sono sempre presenti insieme nella fisiologia proprio perché tutti e cinque gli elementi devono essere rappresentati, ma alla nascita potremmo avere la predominza di uno o due dosha o la presenza equivalente di tutti e tre, caratterizzandone così la sua costituzione, la sua personalità, il suo carattere.

Vedremo successivamente come Vata, Pitta e Kapha influenzano il nostro modo di essere, sia quando sono in equilibrio, che quando sono in squilibrio.

Articolo a cura della Dottoressa Manuela Serrentino per Olis.

Se vuoi saperene di più, segui la rubrica di Ayurveda a cura della Dottoressa Manuela Serrentino, Medico e Insegnante di Ayurveda, sul mio canale di Instagram (stefaniaolis),